Museo Marinaro Gio Bono Ferrari e Museo Civico Archeologico

Allestiti nello stesso edificio, comprendente anche la bibioteca civica, i due musei permettono la conoscenza della tradizione marittima e della storia di Camogli.
Il Museo Marinaro venne fondato da Gio Bono Ferrari nel 1937 e raccogli oggetti legati alla nautica, dalla dominazione francese fino alla Prima Guerra Mondiale: modellini in scala, strumenti nautici, antiche stampe, dipinti d'epoca, manoscritti originali dello statuto della Mutua Assicurazione Marittima Camogliese, libretti di navigazione, manuali di nautica di varie epoche. In un'altra sezione sono conservati cimeli del Risorgimento, tra cui lettere ed oggetti appartenuti a Giuseppe Garibaldi e alla Spedizione dei Mille.
Il Museo Civico Archeologico venne inaugurato nel 1981 e conserva reperti del castellaro preistorico di Camogli, databile all'EtÓ del Ferro, come una moneta in argento cisalpina del III-II secolo a.C.

Museo Marinaro Gio Bono Ferrari e Museo Civico Archeologico
Via Gio Bono Ferrari, 41, Camogli
Tel: 0185 729049, 0185 771570, 0185 729048



Torna indietro

OspitalitÓ